Loading...

Service

PRODUCTION / CAD CAM / RAILWAY / QUALITY / ENVIRONMENTAL POLICY
Home / Attività

IMPIANTI DI PRODUZIONE

Nell’Officina vi sono due reparti principali con centri di lavoro a controllo numerico: orizzontali, verticali e di tornitura/fresatura. Inoltre, c’è una linea di montaggio per l’assemblaggio dei gruppi e dei sottogruppi. I centri di lavoro in dotazione sono macchine tecnologicamente all’avanguardia, capaci di lavorare in autonomia pezzi meccanici complessi e composti. Hanno un elevato grado di automazione a bordo che garantisce un’ampia produttività e la loro flessibilità è capace di approntare i pezzi giusti al momento giusto, 24 ore su 24. Inoltre, riducono drasticamente i tempi morti, assicurando sempre una produzione competitiva. Tali sistemi produttivi sono condotti da tecnici professionalmente qualificati in servizio presso l’azienda da subito dopo il conseguimento del diploma di 2° grado presso gli istituti tecnici industriali statali. Sono tutti fortemente legati all’azienda e concentrati sul raggiungimento degli obiettivi aziendali e da sempre la loro crescita professionale è sostenuta da una continua attività dio formazione e di addestramento.


I principali impianti di produzione:

Fresatura orizzontale

Centro di lavoro orizzontale a 4 assi (FMC)
  • con magazzino a 122 posti utensili ISO 50;
  • con 11 pallets 630 x 630
  • dotato di supervisore IBM RISC 6000 integrato
  • codifica utensili Balluff e software di gestione FMX
  • CNC D.E. sistemi Z32 ( X=800; Y=850; Z=900)
  • velocità mandrino 4000 giri/minuto
  • potenza mandrino 28 KW
  • dotato di righe ottiche Heidenhain sugli assi X, Y, Z
  • (Produttore MCM)

  • Centro di lavoro orizzontale a 4 assi
  • Corse X=800; Y=700; Z=800 mm
  • 18 pallet 630 x 630
  • Magazzino a 125 posti utensili
  • Utensili ISO 50
  • Velocità mandrino 8000 giri/minuto
  • Potenza mandrino 20 KW
  • Supervisore in linea IBM RISC 6000
  • Software di gestione FMX
  • CNC D.E. Sistemi Z32
  • Righe ottiche Heidenhain sugli assi X, Y, Z
  • Produttore: "MCM SpA"


  • Centro di lavoro orizzontale a 4 assi (CIM.FMS)
  • con magazzino a 125 posti utensili ISO 50
  • 12 pallets 630 x 630
  • modulo supplementare da 6 pallets disposti su 2 piani
  • Utensili Supervisore in linea IBM RISC 6000 software di gestione FMX
  • CNC D.E. sistemi Z32 ( X=800; Y=700; Z=800)
  • potenza mandrino 20 KW
  • righe ottiche Heidenhain sugli assi X,Y,Z
  • (Produttore MCM)


  • Centro di lavoro orizzontale a 4 assi
  • magazzino utensili a 199 posti utensili con attacco HSK-A100
  • pallets da 630 x 800
  • diametro di rotazione 1400
  • peso max. su pallet 1500 kg
  • controllo numerico CNC Fanuc 16-I (X=1300; Y=1010; Z=1100)
  • velocità mandrino 14000 giri/min HSK-A100
  • potenza mandrino KW 69
  • tavola girevole continua a 360000 divisioni
  • Righe ottiche Heidenhain
  • (Produttore MCM)


  • Centro di lavoro orizzontale a 4 assi
  • Microcomputer Professional a controllo numerico CNC integrato FANUC sistema 16 IM
  • magazzino utensili a 90 posti a matrice, con attacco HSK 100
  • pallets 630 x 630; (X=900; Y=800; Z=970)
  • unità mandrino a 20 -12.000 giri/min
  • elettromandrino a CA incorporato con attacco cambio utensile HSK-A100
  • Potenza mandrino 30 KW
  • tavola rotante a controllo numerico con 4° asse NC a 360 posizioni
  • avanzamento lavoro 1…50.000 mm. min-1 ; rapidi 50.000 mm. min-1
  • (Produttore MAKINO)


  • Fresatura verticale

    Centro di lavoro verticale a 4 assi CNC ISO 40
  • 2 pallets da 500 x 1000
  • magazzino a 30 posti utensili
  • Corse X=800; Y=520; Z=550
  • velocità mandrino 26 KW
  • tavola girevole continua
  • contropunta
  • (Produttore SIGMA)

  • Centro di lavoro verticale a 4 assi
  • 2 tavole da 1000 x 770
  • tavole accoppiate 2180 x 770
  • corse X=1000; Y=810; Z=630
  • tavole accoppiate X=2140; Y=810; Z=630
  • carico max. su 1 tavola 1000 kg
  • su 2 tavole 2000 kg
  • magazzino utensili a 50 posti cono HSK-A63
  • velocità mandrino 40-15000 giri/min
  • potenza mandrino 27 KW
  • Indexaggio angolare mandrino 36000 posizioni programmabili
  • righe ottiche Heidenhain pressurizzate
  • CNC Siemens Sinumerik 840 D
  • (Produttore SIGMA)


  • Centro di tornitura/fresatura
  • Centro di tornitura/fresatura a 5 assi
  • portautensili HSK63
  • magazzino utensili a catena a 80 posti
  • diam. tornitura max 500 mm
  • tavole accoppiate X=2140; Y=810; Z=630
  • carico max. su 1 tavola 1000 kg
  • su 2 tavole 2000 kg
  • magazzino utensili a 50 posti cono HSK-A63
  • velocità lunghezza pezzo lavorabile max 800 mm
  • contro mandrino
  • Fresatura di dentatura
  • elettromandrino giri/min. 5.000
  • contromandrino giri/min. 6.000
  • mandrino di tornitura/fresatura giri/min. 12.000
  • (Produttore DMG MORI)


  • Centro di tornitura/fresatura a 5 assi
  • portautensili HSK63
  • magazzino utensili a catena a 48 posti
  • max. diam. tornibile 500 mm
  • max. lunghezza pezzo lavorabile 1250 mm
  • contro mandrino
  • Fresatura di dentatura
  • elettromandrino giri/min. 5.000
  • contromandrino giri/min. 6.000
  • mandrino di tornitura/fresatura giri/min. 12.000
  • (Produttore DMG MORI)


  • Apparecchio verticale per misurazione utensili completo di accessori per presetting
  • (Produttore SPERONI)


  • Equilibratrice per utensili completa di adattatore per coni ISO e HSK
  • (Produttore CEMB)


  • Torni CNC con 14 stazioni
  • Lungh. max L=560
  • diam. max tornibile 670
  • diam. Esterno entro le punte 350
  • diam. Rotazione 800
  • potenza 22 kw
  • (Vari modelli)


  • Rettificatura

    Rettificatrice cilindrica universale CNC
  • distanza tra le punte 1.000mm
  • altezza delle punte 175 mm
  • peso max. pezzi lavorabili 120 kg
  • (Produttore STUDER AG)


  • Rettificatrice tangenziale
  • dispositivo Dyaform; (600x300x400)
  • (Produttore BLOHM)


  • Saldature

    Stazione di saldatura con personale qualificato (n° 2 addetti)
  • (Produttore FRO)


  • • Saldatrice elettrica ad arco per elettrodi rivestiti
  • (Produttore VITECO)


  • Impianto di lavaggio

    • Impianto di lavaggio L=4500 mm; H=2540 mm; Profondità 1800 mm
  • (Produttore PERO)
  • Laboratorio Qualità
  • Macchina di misura tridimensionale CNC con programma processo statistico ; (DEA)
  • Magnetoscopio
  • Ultrasuoni
  • Durometro
  • Rugosimetro
  • Spettrometro a 15 canali analitici ad emissione ottica con stativo porta campioni a flusso di argon, per l’analisi quantitativa, simultanea, di routine, di elementi chimici in campioni solidi ; per analisi di acciai e ghise ;(Spectrocast)
  • Magnetoscopio, (Namicon)
  • Ultrasuoni (Namicon)
  • Durometro (Galileo)
  • Rugosimetro (Hommelwerke, Thyssen)
  • Misuratore digitale, (Siemens)
  • Dinamometro digitale, per verifica molle di trazione e compressione, (Imada)
  • Multimetro digitale, (Fluke)
  • Alimentatore digitale,(Gossen)
  • Dinamometro a leva, (Mitutoyo)
  • Apparecchio per prova di rigidità dielettrica, (Hioki)
  • Sala metrologica con campioni primari
  • Apparecchi di misura e controllo (calibri, micrometri, altimetri, comparatori)

  • PROGETTAZIONE STAZIONE CAD-CAM

    Nell’ambito dei processi produttivi assumono particolare rilevanza, oltre gli avanzatissimi sistemi produttivi, lo studio del ciclo, la progettazione e la realizzazione delle attrezzature. Per rispondere alle esigenze del Mercato, è stato istituito un nucleo di progettazione –simulazione virtuale di programmazione e tecnologie nonché del controllo dell’avanzamento della produzione, integrato da strumenti software dedicati a supporto:

  • Solidworks (CAD)
  • EdgeCAM (CAM)
  • La progettazione delle attrezzature di produzione e la industrializzazione del prodotto è controllata mediante le seguenti attività:

  • pianificazione dell’attività ed assegnazione delle responsabilità
  • identificazione dei dati e requisiti di base
  • definizione dei risultati della progettazione
  • esecuzione delle verifiche, dei riesami e della validazione delle progettazione
  • documentazione e registrazione delle attività svolte

  • SALDATURA

    L’azienda possiede la certificazione per la saldatura in accordo alla UNI EN ISO 15085-2 - livello CL1

  • I prodotti saldati vengono realizzati mediante procedimenti qualificati in accordo alle norme UNI EN ISO 15613:2005
  • Il Personale impiegato per la saldatura è qualificato in accordo alle norme UNI EN ISO 9606-1:2013
  • I controlli non distruttivi (CND) sulle saldature sono eseguiti da personale addestrato (controllo visivo - VT) oppure qualificato in accordo alle norme UNI EN ISO 9712:2012 - livello II (liquidi penetranti - PT).
  • SERVICE – FORNITURA CHIAVI IN MANO

    L'azienda è organizzata per fornire prodotti "chiavi in mano":

  • Supporto alla industrializzazione del prodotto
  • Gestione del rolling forecast del Cliente
  • Acquisto del materiale grezzo e dei componenti commerciali
  • Realizzazione dell'intero flusso di produzione , compreso l'assemblaggio
  • Controllo qualità con test finale e gestione delle non conformità
  • Consegna del prodotto alle destinazioni indicate dal Cliente
  • Gestione di buffer di scorta nel proprio magazzino (a livello di grezzi di semilavorati e di prodotti finiti)
  • QUALITA'

    La Qualità assume un aspetto strategico in considerazione della complessità delle lavorazioni meccaniche eseguite all’interno dell’azienda. I processi produttivi sono continuamente monitorati, oltre che dell’ente interno di sorveglianza, anche attraverso i frequenti e periodici audits dei Clienti. La strumentazione in dotazione del Laboratorio consente di effettuare i richiesti controlli dimensionali, in base ai piani di controllo interni e dei clienti.
    Il sistema di Gestione per la Qualità aziendale, in sintesi, si prefigge di:

  • garantire la costante conformità del prodotto alle specifiche del Cliente ed alle norme UNI EN ISO 9001
  • di migliorare continuamente il processo produttivo
  • di responsabilizzare tutte le aree aziendali coinvolte.

  • Certificazioni ottenute:
  • UNI EN ISO 9001 dal 1995
  • ISO 15085-2 Classe 1

  • Sono in implementazione le seguenti certificazioni:
  • UNI EN ISO 9001:2015
  • TS/16949 (Automotive)
  • AS EN 9100 (Aerospace)

  • Previsioni dell’effettivo conseguimento: Dicembre 2016.

    QUALIFICAZIONI SETTORE FERROVIARIO

    Presso TRENITALIA SpA: GRUPPO MERCI DENOMINAZIONE


    particolari vari in materiali metallici, ottenuti mediante lavorazioni meccaniche, ricavati da semiprodotti laminati trafilati, stampati a caldo e fusi, per impieghi vari sui rotabili ferroviari.
    Prodotti critici e complessi: corpi boccola e sottoboccole per le sale montate dei rotabili ferroviari.
    Principali componenti meccanici in acciaio ed in ghisa per casse di manovra per deviatoio P80, MET, MOT.
    Accessori meccanici per casse di manovra per deviatoio.
    Componenti per riduttori rotabili ferroviari.
    Ricambistica meccanica di sicurezza.

    POLITICA AMBIENTALE, SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

    La preservazione dell’ambiente, la salute e la sicurezza dei propri collaboratori assumono particolare importanza per l’azienda che, da sempre, studia il modo di evitare che lo sviluppo e la realizzazione di un prodotto, l’impianto ed il processo produttivo non abbiano a generare rischi né per l’ambiente né per la salute né per la sicurezza.
    L'azienda, da sempre, è impegnata:

  • A prevenire qualsiasi forma di inquinamento
  • A migliorare costantemente il processo produttivo riducendo l’impatto sull’ambiente, sulla salute del Personale e sulla sicurezza del lavoro
  • A mantenere rapporti costruttivi con l’Amministrazione e le Autorità locali con lo scopo di generare una stretta collaborazione, al fine di ottenere i migliori risultati possibili in tema di preservazione dell’ambiente e di salute nonché di sicurezza sul lavoro.